LARDERELLO E AREA GEOTERMICA, TREKKING E NATURA IN TOSCANA

LARDERELLO E AREA GEOTERMICA, TREKKING E NATURA IN TOSCANA

Larderello, piccolo centro in provincia di Pisa, si presenta con colonne di vapori bianchi che si alzano dal terreno attraverso i caratteristici soffioni boraciferi che già ispirarono Dante per la descrizione dell'Inferno nella "Divina Commedia". Caratteristici sentieri attraversano acqua che ribolle alla scoperta di un territorio ricco di natura e storia dove per la prima volta in tutto il mondo si è iniziato a sfruttare l’energia geotermica per produrre elettricità.

Itinerario

PROGRAMMA INDICATIVO 3 GIORNI

1° giorno: Monterotondo Marittimo e Sasso Pisano. Accoglienza a Monterotondo Marittimo inizio del trekking verso Sasso Pisano, due caratteristici borghi uniti da un suggestivo sentiero in gran parte boscoso che attraversa le famose Biancane, una delle zone di attività geotermica più note dell'Italia centrale dove si incontrano le copiose fumarole e le caratteristiche pozze d'acqua bollente.
2° giorno: Larderello. Ingresso e visita del Museo della Geotermia, aperto negli anni '50 oggi si presenta rinnovato e dotato delle più moderne tecniche di museografia. All'interno del storica sede, Palazzo De Larderel, gli studenti possono partecipare a varie attività didattiche sulla geotermia e i suoi fenomeni naturali attraversando le sale del museo, la sala plastici (con diapositive che illustrano la genesi della geotermia, la ricerca, la perforazione, le centrali elettriche), il lagone coperto e la sorgente termale, oltre che visitare un soffione e una centrale geotermoelettrica.
Possibilità di visita al Museo "Casa Bicocchi" di Pomarance, che rappresenta uno spaccato della vita borghese del XIX secolo di una famiglia benestante.
3° giorno: Pomarance e Volterra. Mini trekking  tra natura e storia per raggiungere e visitare gli imponenti ruderi della Rocca Sillana che si raggiunge attraverso una fitto bosco e porta alla scoperta di un territorio florido in epoca medievale.
Possibilità di visitare Volterra partendo dall'acropoli e dal museo etrusco, per proseguire con il teatro romano e il medioevale Palazzo dei Priori.
 

Quota

QUOTA A STUDENTE A PARTIRE DA €. 126,00 (3 GIORNI)

La quota comprende:
sistemazione in hotel***/****, in camere multiple con servizi per gli studenti;
sistemazione camere in modo coerente con il gruppo classe di appartenenza;

Assicurazioni

Responsabilità civile, estremi polizza assicurativa in corso di validità: 
RC ZURICH Assicurazioni n. 998A1251 con i massimali assicurativi previsti dalla legge:
EURO – 1.549.370,00 per ogni sinistro, qualunque sia il n. delle persone ...

Inviaci email per ottenere maggiori informazioni



Leggi l'informativa completa:

Privacy Policy