LA GRANDE VELA, NATURA E SPORT ALL'ISOLA D'ELBA

LA GRANDE VELA, NATURA E SPORT ALL'ISOLA D'ELBA

L'isola del'Elba, terza Isola italiana con una estensione delle coste di circa 147 km, offre la base ideale per un'esperienza in barca a vela alla scoperta del mare dell'Arcipelago Toscano, ma anche delle abilità di ciascuno che, alla prova di conduzione delle piccole derive, emergono a volte inaspettate e sorprendenti come il paesaggio circostante.

Itinerario

PROGRAMMA INDICATIVO 3/4/5 GIORNI

1° giorno: isola d’Elba. Accoglienza presso il Centro Velico che, su 3000 mq di terreno, offre uno spazio dove svolgere lezioni di teoria, una terrazza per le attività di gruppo, i magazzini per l'attrezzatura,  il tutto circondato da un prato dove potersi dedicare tranquillamente all’armamento della barca o della vela da surf. Gli istruttori specializzati inizieranno le attività preparatorie alla pratica della vela: nodi nautici, lancio della cima (adugliare e lanciare una cima), la rosa dei venti, l’orientamento e l’osservazione del territorio, teoria generale della vela.
2°/3°/4° giorno: scuola di vela su derive. Le derive sono piccole imbarcazioni non cabinate scelte perché garantiscono un maggiore apprendimento, infatti nell'arco dei quattro giorni del corso i ragazzi possono timonare provando l’emozione di gestire autonomamente un mezzo spinto da una grande forza naturale: il vento. In questa situazione i ragazzi riescono a controllare il mezzo e l'andatura scoprendo le proprie abilità e il vero divertimento assicurano gli istruttori: "altro che giostra, altro che play station, altro che film in 3d... sulla barca è tutto vero e vivi da protagonista".
Divertimento per i ragazzi e sicurezza per gli accompagnatori perché le barche rimangono nello specchio d’acqua all’interno della baia, gli istruttori controllano gli allievi su gommoni d’appoggio e garantiscono che il massimo che può accadere è una scuffia (rovesciamento dell’imbarcazione) quando il vento fa capire chi comanda e insegna il rispetto per la natura.
N.B.: Su 4 giorni di corso viene prevista una mezza giornata di trekking con guida ambientale e su 5 giorni due mezze giornate. Il programma potrà subire modifiche in base alle condizioni meteo marine. 
5° giorno: giornata conclusiva e test finale. Conclusione del corso con gli istruttori che hanno seguito i ragazzi per consolidare le tecniche apprese.

Quota

QUOTA A STUDENTE A PARTIRE DA €. 230,00 (3 GIORNI)

La quota comprende:
biglietto traghetto passeggeri Piombino Portoferraio A/R; 
biglietto traghetto bus Piombino Portoferraio A/R;
sistemazione in hotel***/**** in camere multiple con ...

Assicurazioni

Responsabilità civile, estremi polizza assicurativa in corso di validità: 
RC ZURICH Assicurazioni n. 998A1251 con i massimali assicurativi previsti dalla legge:
EURO – 1.549.370,00 per ogni sinistro, qualunque sia il n. delle persone ...

Inviaci email per ottenere maggiori informazioni



Leggi l'informativa completa:

Privacy Policy