BIOLOGIA E STORIA, CAMPO SCUOLA ALL'ISOLA DEL GIGLIO

BIOLOGIA E STORIA, CAMPO SCUOLA ALL'ISOLA DEL GIGLIO

L’isola del Giglio rappresenta uno dei gioielli naturali del Parco dell’Arcipelago. La presenza di due ampie insenature, originate da speroni granitici che caratterizzano i rilievi, ha favorito la formazione di suggestive spiagge. Il viaggio permetterà di scoprire la storia del borgo medievale e le caratteristiche ambientali dell’ecosistema marino con attività didattica nel laboratorio di biologia marina. L'escursione a Giannutri, l'isola più meridionale dell'Arcipelago Toscano, offre una giornata totalmente immersi nella natura e nella storia.

Itinerario

PROGRAMMA INDICATIVO 3/4 GIORNI

1° giorno: l'isola e la sua natura. Accoglienza del gruppo a Porto Santo Stefano e imbarco dei soli passeggeri sul traghetto. Arrivo sull'isola e trasferimento sulla spiaggia delle Cannelle, presentazione delle caratteristiche dell'Isola e introduzione alla biologia marina.  
2° giorno: la biologia marina. Trasferimento al Campese per lo svolgimento del laboratorio di biologia marina, alla scoperta degli habitat marini e degli organismi che vi abitano, dal più piccolo batterio alle balenottere e ai capodogli. La parte teorica del laboratorio presenta le specificità dei singoli habitat determinati da intensità della luce, profondità dell'acqua, condizioni di flusso, temperatura e salinità. Nella parte pratica, si osserveranno gli organismi caratteristici di ciascun habitat. Nel pomeriggio escursione trekking lungo il sentiero che percorre il promontorio del Franco fino all'estrema punta nord occidentale dell'isola, Punta del Faraglione, snodandosi attraverso rocce calcaree a strapiombo sul mare e profumate distese di rosmarino. 
3° giorno: l'isola di Giannutri. Partenza per Giannutri. Escursione naturalistica tra la storia dell’uomo e le meraviglie della natura; le mulattiere, le tracce dell’antico porto romano, i resti della villa romana, gli ex coltivi, i muri a secco e le piante della macchia mediterranea, luogo di nidificazione prediletto da molte specie di uccelli. In serata rientro al Giglio. 
4° giorno: Giglio Castello. Incontro con le guide e partenza per la visita al borgo fortificato di Giglio Castello. Dopo una visita all'abitato, in base al tempo a disposizione, si scenderà lungo la fresca valle del Vado del Molino fino nella piana del Campese e alla sua splendida spiaggia. Rientro in tempo utile per l’imbarco.

 

Quota

QUOTA A STUDENTE A PARTIRE DA €. 145,00 (3 GIORNI)

La quota comprende:
biglietto traghetto passeggeri Porto S. Stefano - Isola del Giglio A/R; 
sistemazione in hotel***, in camere multiple con servizi per gli studenti;
sistemazione ...

Assicurazioni

Responsabilità civile, estremi polizza assicurativa in corso di validità: 
RC ZURICH Assicurazioni n. 998A1251 con i massimali assicurativi previsti dalla legge:
EURO – 1.549.370,00 per ogni sinistro, qualunque sia il n. delle persone ...

Inviaci email per ottenere maggiori informazioni



Leggi l'informativa completa:

Privacy Policy